cronache da un certo disagio

icu‘Il capitale umano’ è un film che non dovrebbe piacere a nessuno perché mostra una parte di noi che non ci dovrebbe piacere.
E’ questa la sensazione di disagio che si prova durante la visione. E’ quella parte di noi che spesso nascondiamo, che vediamo sullo schermo e non ci piace.
Virzì non sbaglia un film, qua usa stereotipi riconoscibili, a volte esagerando per rendere caricatura il reale che comunque irrompe in noi spettatori che stentiamo a giudicare quello che accade sullo schermo, perché quelli lì, potremmo essere noi oppure li riconosciamo, li abbiamo come vicini di casa, di scrivania.
Il film, sussurra cose spiacevoli nell’orecchio, cose che sappiamo ma preferiamo spesso evitare di sapere, piccoli particolari come carezze mancate, sguardi killer, giudizi spietati,  che sfuggono subito ma che in realtà percepiamo come un ‘oh, siamo noi quelli‘.
Una borghesia di provincia spaventata, cinica, sempre più ignorante e ripiegata su se stessa, con un disagio che ormai non è più così sotto pelle. Forse, molto forse, ci salveranno i giovani.
Cast vincente per quello che difficilmente non sarà il film italiano del 2014. Da non perdere.

Ps.: E’ una sciocchezza la faccenda sollevata da qualche giornale scritto in un posto fiabesco chiamato padania (non metto link, Google è qua di fianco) che il film sia contro i lavoratori lombardi o contro la Brianza. Potrebbe essere ambientato pure sulle colline bolognesi, se piazza Affari avesse sede in via Indipendenza e non a Milano, dove uno dei protagonisti si reca al mattino presto per lavoro. E di teatri che fanno fatica ad andare avanti ce ne sono a bizzeffe, uno lo frequento io. 
Ps2.: Curiosità che non sapevo, il film è ‘liberamente adattato’ da un romanzo americano.

2 thoughts on “cronache da un certo disagio

    1. sì, ripensaci. (il trailer l’ho visto tempo fa, non ricordo bene. forse è il contesto ‘ohddio un film italiano’ che ti fa pensare ‘male’. e invece. secondo me è molto bello. e ben recitato, con i ‘modi’ di recitare al posto giusto…)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s