scoccala ancora Jennifer

CFAppena prima dell’arrivo del materiale natalizio per multisale, riesco a vedere ‘Catching Fire’, secondo episodio della trilogia degli ‘Hunger Games’.
Questa riga è stata scritta evitando con cura che le dita componessero la parola WOOOOOOOOAH! tanto mi ha gasato la visione di questo secondo episodio, forse per osmosi con la ventenne seduta sotto di me che si è mangiata le mani per tre quarti di film dalla tensione condita da pizzicori di romance teen. Peccato non potere leggere il libro perché mi rovinerei la riduzione cinematografica (mi dicono che è piuttosto fedele all’originale, mi fido) che secondo me la signora Collins ne ha di bella fantasia e l’operazione di trasposizione rende bene tutto il mondo dei distretti e di Capitol City.
Nebbia avvelenata! Figata! Ok. La smetto.
Bello, divertentissimo, forse migliore del primo con il supporting cast che si rivela prezioso e nuovi personaggi di valore combattente. Poi c’è la Jennifer che è una freccia piantata nel mio cuore vecchio ma ancora palpitante per le rivoluzioni in celluloide.

2 thoughts on “scoccala ancora Jennifer

  1. Mi son trovato a dover andare al cinema per vedere “il due” in una serata con amici, per questo mi son guardato il primo nel pomeriggio (lingua originale ovviamente, spanne sopra).
    Al di là del doppiaggio, piacevole scoperta Jennifer (leggasi #gnocca) e film da urla, anche se soffre l’impronta ripetitiva nei confronti del primo e il concept troppo simile a Battle Royale. Il finale cambia le prospettive: a questo punto ci tocca aspettare 2014 e 2015 -ah, le triologie moderne- e ci tocca subire Jennifer con i capelli corti biondi.
    Li vogliamo lunghi e corvini, please.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s