Barsoom Forever

Basterebbe dire che ho sopportato i malefici occhialini 3D per dire che ‘John Carter‘ mi è piaciuto. Due ore e passa in cui mi sono divertito per lunghi tratti e ho fatto il tifo, nonostante non cambi idea sulla tecnologia. Troppo buio lo schermo, troppo fastidio l’occhiale su occhiale che se non lascio passare venti minuti dalla fine della proiezione per il ritorno in macchina rischio il CID sicuro.
Il film lo aspettavo con ansia dopo avere visto in giro qualche preview. Fino a quel momento non mi entusiasmava l’idea di assistere a un’epica storia di un nuovo eroe. Sbagliato. Reduce dalla delusione di ‘MI:4‘ non avevo calcolato che un altro regista di bombe firmate Pixar era dietro la macchina da presa di questo film.
Il personaggio di JC nasce nel 1912 dalla penna del padre di Tarzan. Infatti si potrebbe scrivere ‘Tarzan incontra Star Wars e vince bene‘ e il post sarebbe finito. Ci sono molti punti di contatto fra la saga che vidi da ragazzino e questo film, ottimi post già spiegano come effettivamente Lucas e molti altri abbiano saccheggiato la ‘visione’ del ‘pianeta rosso’ di Burroughs. Effettivamente il problema del film potrebbe essere ‘tutto già visto‘. Indubbiamente vero, però allora non farebbero più film perchè nessuno inventa davvero più niente e insomma la noia.
La storia ha un ritmo eccellente e nonostante un paio di spieghe non proprio riuscitissime e qualche momento troppo ‘disneyano‘ nella caratterizzazione dei personaggi (insomma, c’è sempre di mezzo una principessa), ti tiene lì a guardare un immaginario davvero potente visivamente e ottimamente costruito con personaggi che funzionano tutti, una storia ben costruita e scene d’azione divertenti, una poi è davvero una bomba (no spoiler) e l’ultima mezz’ora che è uno spasso. Bonus, un personaggino-macchietta quasi inutile se non per il LOL che diventa immediatamente il mio preferito che quando arriva sullo schermo io ridevo un sacco e l’altro mio compagno di sala (prima visione pomeridiana/quasiserale, la figaggine) deve avere pensato male di me.
Per le signore c’è anche da sottolineare che potrebbe non interessar loro questo film non ci fosse la facciona e il fisicone da arrotino dell’ex tight end di FNL (il titolo è un esplicito omaggio alla serie e il post potrebbe essere di una riga sola ‘Tim Riggins va su Marte, sfonda la difesa e vince bene‘).
E’ un film d’avventura che funziona dall’inizio alla fine ed evidentemente è un bene usare l’animazione (o l’esperienza nell’animazione) per rinnovare il genere avventuroso, perchè dopo ‘TinTin‘ c’è questo che io davvero rivedrei pure domani, convinto di divertirmi ancora. Senza occhiali però che mi dan noia.
Quando esce il secondo capitolo?

Ps.: Metacritic al momento calcola basso (il film esce il 09 negli US), BUT…’the epic tale that inspired 100 year of filmmaking

2 thoughts on “Barsoom Forever

  1. Ero curiosa, che interessante sapere che lo consigli. é strano però che gli attori siano tutti ripescati da Wolverine – Le Origini.
    Sia per l’arrotino che fa Gambit e la principessa (se ho visto bene) che fa la Silverfox in Wolverine. A questo punto potevano mettere anche Hugh come cameo e saremmo rimasti tutti felici ^^

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s