S0?E01

Fine settimana dedicato alla visione dei pilot-premiere-episodio 01 d’oltreoceano. E quali altri? Ah, già. Nella realtà virtuale ci sono anche altri serial, per esempio ce n’è uno con protagonista un politico italiano che, oddio, fa anche l’attore, intitolata “Delitti e nebbie 3”. Va bè.

In pillole (spero) le prime impressioni:
“The Good Wife”:  (aka: it’s a cougar world)
sottotitolo “The good lawyer”. L’ex dottoressa di Er veste i panni della moglie di un procuratore capo incarcerato per una storia di squillo e alluci succhiati. Il marito è in gattabuia, lei cornuta e mazziata, torna al suo vecchio lavoro di avvocatessa in un grosso studio, grazie a un ex-compagno di scuola. Primo incarico,  scagionare una ragazza incolpata dell’omicidio del marito. Prodotta dai fratelli registi cinematografi Scott, la serie si presume essere un procedurale con le faccende dei tribunali con bonus di sottotrame e sotterfugi a sfondo legale/politico. Il fascino della storia è scarso, il fascino della Margulies è elevato. Per le signore, c’è Mr.Big nella parte del marito cornificatore.
Pronostico: chance alla seconda puntata, poi probabile abbandono.

“Cougar Town”: (aka: its’ really a cougar world)
Pensavo a un reality pieno di quaranta e qualcosa-enni in gonne leopardate e sguardo assassino, invece è una serie con Courtney Cox. Ora io amo questa donna dalla prima puntata di “Friends”. Quindi non posso dire tanto male di questo primo episodio dove lei appare, per ben due volte, in lingerie e io ho dovuto premere stop per il trauma. A parte questo e il titolo orrendo, il plot mi è sembrato banale (il vicino di casa sexy che finirà nel letto della cougar? C’mon) e pure poco divertente.
Pronostico: altra puntata in onore di Courtney e della sua lingerie, ma abbandono quasi certo.

“Accidentally on purpose”: (aka: cougar rulez the world)
Titolo nomen omen. Bella 37enne in crisi post rottura con ex-fidanzo/ancora boss, esce una sera e rimorchia un giovanotto. Seguiranno inaspettate (?) vicende. Gran ritmo, belle battute, lei brava, “spalle” giuste. I boys  sono sfasciati, le cougars sono una sorta di versione “extreme” di S&TC. Fra questo e “C.T.” (nonostante si parli sempre e solo di pilot, ovvio) seglierei questo.
Consigliabile a ragazze “30 something” single. Magari è pure istruttivo… (ride sardonico).

(urgerebbe poi un post completo su questa definitiva conquista da parte delle cougar del palinsesto tv americano. Il post dovrà essere ripartito in fenomenologia e impatto sociale delle cougar. Qualcuno lo scriva, grazie)

“Flash Forward”:
Il tentativo della Abc di trovare il sostituto di “Lost” per ora funziona. Il pilota promette una certa dipendenza, con un’escamotage notevole. Al genere umano capita un blackout totale e misterioso di due minuti e diciasette secondi, in cui la gente sviene, ma vede contemporaneamente  anche un pezzo del proprio futuro. Il Fiennes meno famoso, che mi è sempre stato simpatico, dovrà incastrare i ricordi per comporre un puzzle probabilmente pericoloso. Il cast pare solido, l’atmosfera sembra tesa con probabili sbocchi romantici.
Pronostico: si guarda, sicuro. (per chi l’ha visto: *)

“Bored to Death”:
un romanziere col classico blocco dello scrittore al secondo romanzo, un po’ fallito, un po’ depresso, appena lasciato dalla fidanzata, con amico artistoide e una dipendenza da erba e vino bianco che si mette a fare l’investigatore privato? Teoricamente imperdibile. Inoltre ha dei bellissimi titoli di testa, di solito indice di qualità delle serie. Però non sono del tutto convinto…
Perchè sì: Hbo, capelli di jason schwartzmann, barba di zack il greco, la classe di ted danson.
Perché no: molto stile ma la sostanza potrebbe mancare.
Pronostico: speranzoso seguirò qualche puntata, ma temo la delusione.

“Community”:
Un gruppo di studenti sui generis, in una scuola pubblica Us. Personaggi subito simpatici, Chevy Chase, la sosia di Elizabeth Shue, un indiano, un nigga, una mami, una signorina. Pilot dedicato a John Hughes e tributo al club della colazione, film che ha segnato molti di noi ex-ggiovani. Dialoghi frizzanti, gag intelligenti.
Pronostico: la commedia da vedere della stagione. Spero.

Ecco. Fin troppe nuove serie, ma potrebbero resisterne poche…

(*) : se la data delle visioni è il 29 aprile 2010 e la serie è programmata per almeno tre anni qualcosa non torna, quindi? Altri buchi spazio-temporali? Chissà…

2 thoughts on “S0?E01

  1. Tra l’altro anche in Eastwick (pessima) una delle tre protagoniste è una cougar. E ce n’era una anche in TBL (pessima, e pure già trombata) (la serie, non la cougar).

    insomma, è un po’ il loro anno.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s