Nerdoni da abbracciare

adventureland_poster“Adventureland” è un piccolo, delizioso, puccioso film, pieno di perdenti micidiali e nerd adorabili. Tanto che il rischio è che diventino macchietta di se stessi non fosse che tutto il film è pensato girato e interpretato con leggerezza ma con notevole partecipazione dal gruppo di giovani attori e soprattutto con una genuinità d’intenti che fa sorridere e apprezzare il tutto.
Oppure sono io che mi trovo perfettamente a mio agio con i caratteri dei personaggi, le prime esperienze con droghe e alcool, le cazziate dei genitori, un futuro in una piccola città che non pare possa offrire molto, soprattutto l’imbranataggine con le donne e le difficoltà nei primi passi della vita relazionale, diciamo “adulta”. Tutto affogato in una ricchissima colonna sonora che è come una protagonista del film oltre che un impagabile tuffo nella memoria.
Appunto, nel 1987, anno in cui si svolge la storia, io avevo 18 anni, quindi rientro in pieno nel mood “do you remember” di cui il film è pervaso. La storia è quella di James, imbranato intellettuale romantico col sogno di diventare giornalista e il problema di essere vergine, alle prese coi dissesti finanziari della famiglia che lo portano, anziché al viaggio in Europa per festeggiare il diploma, a lavorare nel parco giochi della nuova triste cittadina, dove farà i conti con l’amore, l’amicizia e un lavoro noioso e mal pagato.
Unica pecca del film, il finale, troppo confortante e soprattutto troppo indulgente. Gli happy ending vanno bene ma avrei preferito e forse era più logico, vedere James forgiato dall’avventurosa estate e pronto per andare alla conquista del mondo. Per il resto, molto bene, si partecipa, si sorride e a volte si sospira pure un po’. Recuperatelo in dvd quando esce, mi raccomando. Applausi per il super nerd che legge letteratura russa e fuma la pipa, una esagerazione di uno stereotipo, ma meraviglioso.
E comunque negli ottanta, avevamo look spaventosi, davvero. E “Rock me amadeus” era una schifezza, davvero.

(Adventureland: trailer)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s