we have the Avengers

Un amico in totale buona fede mi ha fatto lo spoiler di una delle tante scene fichissime contenute nell’attesissima, imponente trasposizione cinematografica dei Vendicatori. Pensava l’avessi già visto e alla fine mi ha fatto quasi un favore spingendomi a vederlo proprio ieri sera. Così finalmente posso smetterla di dribblare i tweet  e posso leggermi i vari post che ho in coda che ne parlano e che saranno più utili di questo perchè cosa vuoi dire a un film così?
Non so.
Che ‘The Avengers‘ spacca e non credevo spaccasse così tanto? Che Joss Whedon è l’uomo giusto al posto giusto e sì ci si sperava ma non era per niente facile? Che il bilanciamento fra i vari protagonisti è un’alchimia quasi perfetta? Che perfino Tony Stark mi è diventato simpatico, che le prime due volte che l’ho incontrato mi dava un po’ noia la sua eccessiva baldanza? Che anche ‘Legolas’ ha un senso e occupa un sacco lo schermo che non credevo?
Che c’è un pezzo degli Ac/Dc, ormai presenza musicale portante dell’entertainment spaccatutto di Hollywood? Che finalmente han trovato un Hulk come si deve? (e Mark Ruffalo è ottima scelta di casting) Che Captain America incredibilmente continua a funzionare anche con la cuffia in testa? Che Thor è sempre il mio preferito perchè il martello è troppo cool e le sue scazzottate sono memorabili? (a proposito, che cartoni in faccia si tirano in quella che è forse la scena più giusta di tutto il film, quella della supereroica rissona?) Che il cattivo è un signor cattivo? Che poi è un film d’assieme, quindi i personaggi si fondono in unico corpus di pugni proiettili ed eroismi assortiti? Che c’è perfino Robin che cioè Robin è uno dei piccoli ammori delle serie tv di sempre? Che, cara coppia fescion, non puoi portare i figli meno che decenni allo spettacolo delle nove e mezza che la poltrona è troppo grande e non contiene il loro sonno nonostante le esplosioni sullo schermo che dopo vi tocca prenderli in braccio e portarli fuori facendo tirare una saracca al mio vicino di posto che non vede partire un raggio traente? Che il piccolo prequel del prossimo capitolo fa già BOOM!? (han spostato lo spoiler prima dei titoli noiosi, peccato che era bello vedere solo i nerdoni che attendevano in sala, come quello nella fila dietro, grosso, occhialoni di metallo, maglietta nera di band metal che non conosco, che all’apparizione del next villain ha fatto un urletto di gioia facendo applaudire i suoi amici)
Insomma, ‘The Avengers‘ è una bomba. Entertainment ad altissimo livello con scene di azione di una lunghezza proporzionale all’epicità che fa uscire festanti ragazzetti che tirano pugnacci alle ombre nel parcheggio allenandosi per la prossima invasione aliena.
E direi che se non basta questo a farne il migliore (e, ripeto, non era facile trovare l’equilibrio e la chiave giusta per) Marvel movie, non saprei cos’altro dire se non che lo rivedrò , sicuro.

About these ads

One thought on “we have the Avengers

  1. TOTALE, propongo visione da salotto con compagnia :D

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s